Apnea notturna: diagnosticare per tempo la malattia può essere fondamentale

mercoledì 04.03.2020

Sonnolenza diurna e colpi di sonno, mal di testa, difficoltà di concentrazione, irritabilità, senso di vertigine, sudorazioni notturne, incubi, attacchi di vertigini, enuresi nei bambini, aumento di peso inspiegabile, rendimento ridotto, mancanza di motivazione e cambiamenti della personalità sono gli effetti collaterali quasi “innocui” delle apnee notturne.