Dormito male? Colpa della luna piena

Dormito male? Colpa della luna piena

Quello che fino ieri era considerato un mito è stato invece recentemente confermato da uno studio scientifico realizzato al Centro di Cronobiologia della Clinica Psichiatrica Universitaria di Basilea in Svizzera: la luna influisce effettivamente sulla qualità del nostro sonno.

I ricercatori, guidati dal prof. Christian Cajochen, esaminando i dati dei 33 volontari che hanno partecipato allo studio, hanno scoperto che nei periodi di luna piena i partecipanti, non solo, impiegavano cinque minuti in più del solito per addormentarsi, ma dormivano 20 minuti in meno e, al risveglio, avevano l’impressione di aver dormito peggio.
Ma anche le analisi biologiche hanno portato ad interessanti risultati: nei periodi di luna piena si è infatti constatato un decremento del livello di melatonina e una diminuzione del 30% dell’attività cerebrale relativa al sonno profondo.

Alla luce di queste nuove scoperte non ci meraviglia più il fatto che, ad un recente sondaggio, un tedesco su tre abbia dichiarato di dormire peggio quando c’è la luna piena (sondaggio del portale della salute presente alla pagina http://www.apotheken-umschau.de).

Nessun commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *