Alimenti che conciliano il sonno

Alimenti che conciliano il sonno

Sono molti i cibi contenenti sostanze che possono influenzare positivamente il sonno. Qui ve ne presentiamo alcuni.

Salmone

Il salmone contiene un complesso di acidi grassi polinsaturi chiamato con il nome altisonante di acido docosaesanoico che può aiutare il corpo a produrre maggiori quantità di melatonina.

Latte e miele – uno dei rimedi casalinghi più conosciuti

È risaputo ormai da tutti che il latte contiene melatonina, sostanza che favorisce il sonno. Ma eravate anche al corrente che tali effetti calmanti e rilassanti del latte aumentano bevendo il latte di una mucca munta di notte? Attraverso un procedimento brevettato si è riusciti a far aumentare il livello di melatonina nel latte vaccino. Tale metodo consiste nell’esporre lungamente i bovini alla luce solare e dare loro del mangime a base di verdure ed erbe. Le mucche vengono poi munte di notte e il latte da loro ricavato contiene circa 20 volte la quantità di melatonina che si trova normalmente nel latte vaccino.

Fagioli

Questi legumi contengono molte vitamine del gruppo B e acido folico. Queste aiutano il corpo a regolare il ciclo del sonno e a produrre serotonina, un importante precursore dell’ormone del sonno, la melatonina. Noci Chi soffre di disturbi del sonno potrebbe provare a mangiare delle noci un po’ prima di andare a letto. Ma non è male ripetere che diverse analisi e ricerche, realizzate presso l’università di San Antonio in Texas, hanno dimostrato che la quantità di melatonina nel sangue aumenta fino a tre volte dopo aver mangiato noci.

Ciliegie

Anche le ciliegie, essendo un’altra fonte naturale di melatonina, possono facilitare la fase di addormentamento. Attraverso uno studio comparso nel 2001 nel “Journal of Agricutural and Food Chemistry” si è scoperto tra le altre cose che le ciliegie dell’albero Montmorency, una varietà di ciliegio acido (che cresce soprattutto negli Stati Uniti, Canada e Francia) contiene 13,5 nanogrammi di melatonina per grammo.

Molto importante: chi desidera un riposo rilassante dovrebbe rinunciare alcune ore prima di coricarsi a fumo, alcol e a cibi conditi con spezie piccanti che hanno un effetto stimolante.

Nessun commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *