Dormire troppo poco fa ingrassare

La carenza di sonno non ha effetti negativi soltanto sul nostro benessere ma anche sul nostro peso corporeo. Diverse analisi hanno mostrato che insufficeinti ore di riposo possono portare al sovrappeso. La colpa è degli ormoni che gestiscono il nostro appetito.

Gli ormoni gestiscono il senso di fame durante il sonno

Mentre si dorme nel corpo vengono riversati in quantità cospicua gli ormoni leptina e insulina. Entrambi hanno un effetto inibitore dell’appetito e conferiscono una sensazione di sazietà. La leptina fa in modo che durante la notte non ci venga fame e possiamo dormire senza interruzioni.

Nelle persone che dormono troppo poco questo processo naturale non funziona più correttamente. Viene prodotta una quantità sensibilmente minore di leptina e insulina. A causa del bilancio di insulina modificato le persone che non hanno dormito a sufficienza hanno reazioni meno sensibili all’insulina e devono quindi mangiare di più per sentirsi sazi.

Inoltre con la carenza di sonno cresce anche la concentrazione dell’ormone grelina che stimola l’appetito, la cui produzione viene inibita durante il sonno fino al 30 percento. Chi dorme poco, quando si sveglia ha quindi più fame e desiderio di alimenti particolarmente calorici.

Un corpo stanco brucia meno calorie

Ma la mancanza di sonno e gli ormoni non sono gli unici responsabili dell’aumento del peso corporeo. Il corpo, quando non dorme abbastanza, si muove, per così dire, al rallentatore e brucia molta meno energia. Per contro costituisce delle riserve sotto forma di cuscinetti di grasso.
Chi non ha dormito abbastanza è inoltre meno motivato a fare movimento. E il movimento non solo fa bene alla linea, bensì combatte anche lo stress e favorisce una buona qualità del sonno.

Chi dorme di più ha di conseguenza una linea migliore?

La risposta è negativa, perché anche dormire troppo non farebbe bene alla linea. E il motivo è evidente: chi trascorre più tempo a letto ha meno tempo per fare movimento.

Nessun commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *