2° consiglio: dormire meglio su erbe alpine aromatiche

2° consiglio: dormire meglio su erbe alpine aromatiche

Prof. Hademar Bankhofer con il sistema di letto Wenatex

Al giorno d’oggi, la moda della fitoterapia si sta diffondendo sempre più.

I rimedi naturali per curarsi e mantenersi in salute sono molto apprezzati. Le piante medicinali possono essere usate in vari modi. Particolarmente utile è un inserto di erbe medicinali da collocare sopra un buon materasso. Una miscela esclusiva di 17 erbe alpine ha provato la sua particolare efficacia.

I fiori delle graminacee combattono i reumatismi. I fiori del luppolo hanno un effetto calmante. L’eucalipto combatte le infiammazioni delle vie respiratorie. I fiori della lavanda rafforzano i nervi. L’arnica influisce positivamente sui dolori articolari. L’issopo è efficace contro il sudore notturno, la felce maschio ha un effetto antireumatico. Le foglie di melissa sciolgono le tensioni. L’equiseto rafforza la pelvi renale. I fiori di sambuco rinvigoriscono il sistema immunitario, il serpillo rinforza il sistema neurovegetativo e le vie respiratorie. La borsa del pastore regola la pressione ed il salice bianco aiuta a mitigare i dolori. Le foglie dell’ortica contribuiscono a prevenire i reumatismi e la gotta. I petali di rosa regalano una maggiore armonia psichica e quelli di camomilla hanno un eccellente effetto antinfiammatorio e antibatterico. L’achillea favorisce il benessere generale di corpo e mente.

Ed ecco gli effetti delle erbealpine sull’organismo umano:

Erbe alpine dalla piacevole fragranza per un sonno rigeneranteIl calore, che il corpo rilascia durante la notte, libera gli oli aromatici e parte dei coloranti vegetali naturali delle piante. Una parte di questi oli penetra nell’organismo attraverso i pori della pelle svolgendo un’azione benefica su tessuti, muscoli, ossa e articolazioni. Un’altra parte degli oli viene inalata. Gli oli aromatici raggiungono le cellule olfattive del cervello attraverso le narici. Gli esiti: effetto calmante, riduzione dello stress, rilassamento, riduzione del dolore, predisposizione al sonno e una migliore respirazione.

I glicosidi contenuti nel succo cellulare delle erbe officinali hanno il compito particolare di attivare il sistema immunitario epidermico. I glicosidi hanno inoltre un effetto antisettico e disintossicante.

Leggete altri consigli per un buon sonno:

1° consiglio: come vincere i nemici in camera da letto

Nessun commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *